lunedì 2 luglio 2007

disperatamente casalinga

Ieri ho fatto la scoperta di Desperate Housewives, è in tv da più di due anni credo, ma io la tv non la guardo. E non ho creduto a chi mi ha detto che era fatto bene. Poi è arrivata Lo e me ne ha parlato bene con l'occhio cinematografico, uno scacciapensieri con una buona direzione ed un buon montaggio. Non ho bisogno di scacciare pensieri, ma ne ho vista una puntata e mi è venuta voglia di vedere la seconda... Sono in fase di osservazione. E poi l'identificazione (L'identificazione, nell'ambito della psicologia e sociologia rappresenta quel processo mediante il quale un individuo costituisce la sua personalità assimiliando uno o più tratti di un altro individuo e modellandosi su di essi.
Estratto da "
http://it.wikipedia.org/wiki/Identificazione") è facile, sono chiusa in casa e quindi forzatamente casalinga. So cos'è la solitudine ed il vuoto di impegni... ;-)
In realtà per me questa è una grande e lunga vacanza, con tanti vincoli, ma pur sempre un bel periodo di riposo. Che mi ci voleva.
Ora mi guardo il secondo episodio.

Nessun commento: